Your search results

5 passi fondamentali per scegliere lo specialista immobiliare che ti vende casa senza cascare in truffe o perdi tempo

Posted by tivendocasa on 12 Maggio 2019
0

Dopo l’ultimo articolo dove parlavo dell’importanza dell’incarico in esclusiva molti mi hanno chiesto:

 

“Ma caro Marco, come faccio a riconoscere un specialista immobiliare a cui dare l’esclusiva?”

Mi fa piacere ricevere queste domande, significa che nel mio operato sto aiutando molte persone a risolvere e prevenire problemi presenti/futuri e questo lo trovo molto gratificante per me, vi ringrazio..

Ma andiamo al dunque, descriviamo questi punti:

1. Il primo passo per capire se la persona che hai davanti è l’agente giusto, basta farsi fare la LISTA DEL MARKETING/AZIONI che andrà a fare per vendere la tua casa. Se questa lista è composta da: publicità sul “sito” personale dell’agenzia, pubblicità sui vari portali (immobiliare, casa.it ecc.) e vetrina sul negozio. Puoi evitare di dargli anche un semplice incarico verbale, perché stiamo parlando del nulla assoluto! Aria fritta!!! Vincoli per te, e nessuna responsabilita’ ed impegno per lui!

2. PROVVIGIONE: so che è sempre a favore del cliente ma bisogna capire che chi lavora con provvigioni del 1-2% lo fa solo per invogliarti a prendere l’incarico perchè non ha nessun valore aggiunto da darti confronto le altre agenzie e non può sostenere i costi che ci sono per gestire al meglio la promozione per vendere la tua casa, alla fine ti ritroverai a rimetterci più soldi del pagare una provvigione più sostanziosa, perché come avrai visto da post precedenti più la casa è in vendita sul mercato, più perde valore e finirai col perdere tempo e venderla sotto prezzo.

3. Evita come la peste chi NON fa una VALUTAZIONE E UN’ANALISI accurata dell’immobile, mi spiego meglio, domani potrebbero arrivare 2 agenti immobiliari come il gatto e la volpe e dirti “uuuuh signora Maria ha messo esattamente il prezzo giusto, ci dia l’incarico che gliela vendiamo anche a 10/20mila euro in più!” Attento/a a queste persone. Oggi nessuno fa un’analisi dettagliata dell’immobile, lo guardano e ad occhio ti dicono che vale X (cifra a caso non giustificata) e il tuo immobile rischia di rimanere vuoto anni perché il prezzo di vendita è fuori mercato.

4. Nell’INCARICO (che deve essere rigorosamente per iscritto) devi prevedere che si impegni come minimo a:
a) visionare e valutare la tua casa;
b) ricercare attivamente un acquirente, indicando quali azioni farà per pubblicizzare la tua casa;
c) fornire su tua semplice richiesta tutte le informazioni sulle attività che effettua;
d) predisporre ogni atto necessario per concludere la vendita;
e) effettuare le visure relative all’esistenza di iscrizioni e/o trascrizioni pregiudizievoli al momento dell’accettazione della proposta di acquisto;
f) fornire la propria assistenza fino all’atto notarile.

5. Fai specificare nell’incarico che non possa richiedere un prezzo diverso da quello che stabilirete, e indica tutti gli altri termini fondamentali: quando consegnerai la casa all’acquirente? Quanto deve essere la caparra? Come dovranno essere effettuati i pagamenti da parte dell’acquirente?

Ora hai tutto ciò che ti serve per scegliere con estrema tranquillità e sicurezza il tuo specialista immobiliare.

Se hai ancora qualche dubbio su come identificare lo Specialista che venderà la tua casa alle migliori condizioni, scrivimi pure un commento, saro’ ben lieto di risponderti.

Se invece non hai mai trovato nessuno che da questo tipo di servizio e vuoi provare a fare un’analisi e una valutazione personalizzata per la tua dimora, ai fini di venderla in tempo record al maggior prezzo di mercato, lascia un messaggio e verrai richiamato il più presto possibile.

Compare Listings